I Summer School sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

A Roma






La grammatica dei diritti: i percorsi del disagio e la tutela dei diritti a crescere, Educare come possibilità di emancipazione, Luoghi e discorsi dell’educare come atto collettivo, Educare nelle istituzioni è possibile? Scuola, carcere, comunità, Un documento per rilanciare una politica dei diritti
, sono i cinque seminari che caratterizzeranno le cinque giornate della prima “Summer School sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”, in programma dal 16 al 20 luglio presso il Dipartimento Giustizia Minorile ( via Barellai, 140).
L’iniziativa formativa, volta a individuare una via sociale per tutelare i diritti dei minori, sarà presentata in conferenza stampa domani, alle ore 11.00, presso Fandango Incontro (via dei prefetti, 22).
Un appuntamento per illustrare le motivazioni e gli obiettivi che hanno spinto l’Istituto Centrale di Formazione del Dipartimento Giustizia Minorile, il mensile Animazione Libera e l’Associazione Libera a impegnarsi congiuntamente e dare forma a una tutela dei diritti dei minori che non sia esclusivamente giuridica, ma anche sociale.

Interverranno:

Simona Marchini ambasciatrice UNICEF
Laura Laera Associazione Italiana dei Magistrati per i Minorenni e per la Famiglia, Aimmf
Franco Floris direttore di Animazione Sociale
Emanuele Caldarera capo dipartimento F.F. del Dipartimento per la Giustizia Minorile
Serenella Pesarin direttore generale per l’attuazione dei provvedimenti giudiziari del Dipartimento di Giustizia Minorile
Gabriella Stramaccioni coordinatrice nazionale Libera
Angelo Longoni regista

Scarica il programma in allegato.
Info: www.animazionesociale.gruppoabele.org


25 Luglio 2012